03

Quadri marocchini

Quadri Marocchini non è una serie di reportage, e nemmeno vuole avere la presunzione di presentarsi come un progetto omogeneo. Anzi possiamo dire che proprio NON è un progetto; non è frutto di una pre-organizzazione, né tanto meno ha obiettivi narrativi particolari da raggiungere. 
Se dovessimo invece provare a definirli, questi nostri Quadri, potrebbero apparire come la punta visibile di quelle sterminate "montagne sociali e culturali" di cui ogni luogo umano è composto, delle "scene", trovate quasi sempre per caso, su cui i nostri occhi si sono posati un po' di più rispetto ad altre: paesaggi e persone che sono state – in un certo modo e per le motivazioni più diverse – selezionate dal nostro sguardo.

Ci piace ritenerle, quindi, dei discorsi incompleti o da avviare, frammenti di storie da immaginare, dei non giudizi capaci di incuriosire e magari invitare alla conoscenza di quella che nei giorni che viviamo sembra essere la "diversità" più grande: il mondo arabo. 

Ecco, sarebbe bello, molto bello, se riuscissero ad essere principalmente questo: semplici inviti alla conoscenza.

- www.samuelemancini.it / le fotografie sono coperte da Copyright e ne è vietata la riproduzione a scopo di lucro - 

 

www.samuelemancini.it

 

Samuele Mancini

Serena Mancini